Whisky Eretico di Silvano Samaroli

Samaroli Whisky EreticoQuando ho scoperto che Samaroli ha scritto un libro sul Whisky, l’ho subito acquistato e cominciato a leggere, andando contro le mie abitudini, perché di solito leggo i libri in ordine di acquisto e la pila di quelli da leggere vi assicuro, è alta.
Il titolo mi incuriosiva, sfogliandolo la curiosità aumentava, la carta poi, fantastica per chi come me, ama sottolineare.
Dell’Autore, beh, da italiano considero Samaroli un po’ l’Enzo Ferrari della Formula 1: è stato anche grazie a lui, al suo lavoro e alla sua passione se oggi ci sono tanti imbottigliatori paralleli e conosciamo bene il Whisky in Italia.

Ho cominciato quindi a leggerlo trovandomi di fronte non una guida come tante che, per chi è appassionato e ha già letto molto sull’argomento, tende a considerare un po’ noiose: difficilmente soddisfano le curiosità e colmano le lacune degli “utenti avanzati”. Insomma, è raro trovare un libro “nuovo” sul Whisky che ci racconti cose nuove (in questo, Degustare il Whisky c’è riuscito alla grande).

Il libro di Samaroli è qualcosa che va oltre il solito libro divulgativo, non è una rassegna delle distillerie aperte, quelle chiuse, il processo produttivo e le solite cose. E’ invece un libro molto riflessivo, che esprime le sue idee anzitutto (che ovviamente possono esser più o meno condivise dal lettore), e che ci accompagna in una visione e una sensazione del Whisky decisamente diversa. Esce dagli schemi classici per entrare nel sentimento, nell’emozione che poi è la cosa che dovrebbe colpirci maggiormente: spesso veniamo traviati dalla pubblicità o dai grandi degustatori: se dicono che è buono, se costa tanto, se ce ne è poco, allora sicuramente è superbo: niente di più sbagliato. In qualche modo il detto: “non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace” qui calza a pennello. Ma vorrei modificare il detto con una piccola aggiunta, che non trovo per nulla banale:

Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace a noi.

E’ un libro che  ho sottolineato molto e ci tengo a riportarvi brevi citazioni:

[…] Quando assaggiate un Whisky così come quando vi avvicinate a un altro essere umano o dovete affrontare un lavoro importante, fidatevi di voi stessi, usando l’intuito di cui siete dotati e ascoltando il vostro corpo. La mente ci inganna, il corpo non lo fa mai.[…]

[…]Distillare è una scienza, miscelare è un’arte.[…]

Un libro assolutamente da avere.

Silvano S. Samaroli – Whisky Eretico
Editore: Giunti Editore. Collana: I contorni di Piattoforte
Formato: cartaceo e e-book
ISBN-10: 8809828100
ISBN-13: 978-8809828100

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *